sabato 24 maggio 2014

23 maggio 2014: tornado a Cavarzere (VE)

Ben ritrovati.
Ieri, venerdì 23 maggio, con l'amico Alberto Gobbi, sono andato un po' in giro tra la bassa padovana e la provincia di Venezia meridionale per intercettare qualche temporale.

I modelli matematici di previsione mostravano da qualche giorno la possibilità di qualche temporale forte di tipo supercellulare con il rischio di possibili tornado. Così con un paio di messaggi e due telefonate abbiamo fatto squadra e passato un bel pomeriggio di caccia ai temporali.

Il primo temporale intercettato era nei pressi di Campolongo Maggiore. La sua evoluzione era molto veloce e probabilmente ha prodotto anche un funnel come si vede dalla foto
DSC_7080

Tuttavia, dopo una leggera diversione dal target iniziale a causa dell'aggiornamento a singhiozzo dei radar, ritorniamo verso Cavarzere a spron battuto perché stava nascendo un temporale che nel giro di 10 minuti aveva assunto una intensità molto forte

 

Avvicinandoci al temporale notiamo subito una base molto bassa anche da distante e altri segnali che ci facevano presagire ad un temporale molto intenso

DSC_7147

Riusciamo quindi a superare il traffico e ad imboccare un strada sterrata demaniale lungo l'argine destro del fiume Bacchiglione.
La wall cloud alla base del cumulonembo era incredible
DSC_7155

funnel alla base della wall cloud
DSC_7162

La rotazione della struttura era impressionante.
Noi ci trovavamo all'interno dell'inflow notch ma, nonostante questo, pioveva molto forte e fare foto non è stato assolutamente facile.


La situazione ha raggiunto il suo apice quando la circolazione mesociclonica ha toccato il suolo alzando la polvere. Ecco che qui si ha il contatto a terra del tornado.
Non c'è da farsi ingannare dal fatto che la nube non condensi fino al suolo: l'importante è che, appunto, che al suolo vi sia il segno della rotazione.
Sono circa le 17.45

DSC_7177

DSC_7178

DSC_7183

DSC_7184

DSC_7193

DSC_7196

DSC_7198

DSC_7200

DSC_7207

Il tutto dura circa 5 minuti.
Fortunatamente il tornado è passato in una zona di aperta campagna senza causare danni a cose o persone.

Il temporale poi, si fonde con altri temporali presenti in zona perdendo le caratteristiche supercellulari
DSC_7220


Seguirà un video sulla giornata di ieri ed un report più completo.

A presto 
Giorgio 

4 commenti:

  1. Caccia favolosa! Complimenti

    RispondiElimina
  2. Che è un ottimo aspetto! Il vicolo di ciclone europeo nuovo ;) Quale sito radar usato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thankyou! we have some fun sometimes down here =)
      The link of the radar is this (actually isn't working due to some problems :/ ) http://www.arpa.veneto.it/arpavinforma/bollettini/meteo-e-neve-1/it/immagini-radar

      Elimina